Affacciandomi alla finestra...

Affacciandomi alla finestra...

venerdì 8 maggio 2015

Crema di fave


                                   


Ingredienti per 4 persone
500 g di fave fresche sgusciate
4 zucchine
50 g di cipolla fresca
100 ml di latte fresco intero
8 fiori di zucca
parmigiano
olio extravergine d'oliva
sale

Preparazione
Bollire le fave e tenerle da parte, tagliare le zucchine a cubetti e cuocerle  in una padella per circa  15 minuti  con un filo di olio.
Soffriggere in una padella con un cucchiaio di olio la cipolla e unirla alle fave. Con un mixer ad immersione frullare le verdure con il latte.
Continuare la cottura per altri 10 minuti a fuoco dolce.
Pulire i fiori zucca e saltarli in padella con poco olio e sale.
Servire la Crema con i fiori di zucca e una spolverata di parmigiano.

                                     


mercoledì 26 novembre 2014

Crostata di mele




                                                                               


                                                                       


Ingredienti per 8 persone
700 g di mele renette o annurca
200 g di farina 00
1 pizzico di sale
120 g di zucchero semolato
90 g di burro
3 tuorli
Per il ripieno
30 g di zucchero
30 g di burro
cannella,
80 g di granella di pistacchi


           

Preparazione
Lavorare velocemente tutti gli ingredienti, ottenere un impasto omogeneo, formare una palla e lasciarla riposare per un'ora in frigo.Lavare bene le mele e tagliarle a fettine sottili senza pelarle, in un pentolino sciogliere il burro con lo zucchero e la cannella.
Imburrare una tortiera, coprirla con la pasta frolla e disporre sul fondo le fettine di mele.
Irrorare con il burro fuso e cospargere con la granella di pistacchio, cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti.  Servire tiepida o fredda, magari con un po' di panna montata.


                                                                                     

lunedì 10 novembre 2014

Ciambella alla vecchia maniera

E' il caso di dire che tutte le ciambelle vengono sempre con il buco!


                                                                       





Ingredienti per 6 persone
400 g di farina 00
120 g di burro
2 uova intere
1 tuorlo
150 g di zucchero semolato
latte
scorza di limone
1 bustina di lievito

Preparazione
Versare la farina setacciata in un recipiente, nel centro rompere le uova intere e il tuorlo, mescolarle leggermente con una forchetta e unire il burro morbido tagliato a tocchetti.
Aggiungere poi lo zucchero, il lievito e la scorza di limone.
Impastare velocemente il tutto, unendo il latte quanto basta per rendere l'impasto morbido e compatto.
Lasciare riposare in frigo per 30 minuti, poi imburrare una teglia tonda e al centro mettere una ciotolina imburrata capovolta per creare uno stampo a ciambella.
 Versare a mucchietti l'impasto intorno alla ciotolina, infornare la torta a forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.
Questo dolce si mantiene bene anche per giorni avvolto in un canovaccio.


                                                                                   

mercoledì 5 novembre 2014

Spaghetti con le rape rosse ( barbabietole)






                                                                           





Ingredienti per 4 persone
320 g di spaghetti
3 barbabietole cotte
1 cipolla dorata
3 foglie di basilico
40 g di burro
vino bianco, olio extravergine d'oliva, succo di limone
parmigiano
sale e pepe

Preparazione
Pulire e tritare la cipolla, in una padella versare due cucchiai di olio e il burro, quando sono appassite unire le barbabietole a dadini, mezzo bicchiere di vino, un cucchiaio di succo di limone, sale e pepe. Cuocere il tutto a fuoco vivace facendo evaporare per un paio di minuti, poi coprire e cuocere per circa 10 minuti a fuoco dolce.(Frullate un po' il composto per avere piu' cremosità )
Lessare gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolarli al dente e versarli nella padella del condimento, amalgamare bene fino a far diventare la pasta colorata, servire con parmigiano e basilico tagliuzzato.                        


Misticanza in sfoglia


                                                                 
               
                                                                           
                                                                     
 



Ingredienti
500 g di bietola
300 g di misticanza di campo
120 g di parmigiano grattugiato
250 g di farina 0
olio extra vergine d'oliva
sale e pepe
 farina di grano duro

Preparazione
Pulire e lavare le verdure, tagliare a striscioline la bieta, e sbollentare la misticanza in acqua salata bollente poi scolarla e tenerla da parte. Saltare in una padella la bieta con un filo di olio e quando il liquido rilasciato si sarà assorbito aggiungere la misticanza, lasciar insaporire il tutto, poi tenere da parte.
Formare un panetto con la farina,un pizzico di sale ed acqua quanto basta, lasciarlo riposare  e poi stenderlo il piu' possibile sottilmente sopra una spianatoia infarinata con la farina di grano duro.
Prendere una tortiera oliata, stendere la pasta all'interno e mettere all'interno le erbe per il ripieno e il parmigiano, rivestire il tutto con la pasta rimasta, unendo i due strati. Spennellare la superficie con un po' di olio.
Cuocere a 170°per circa 40 minuti, lasciarla freddare.


                                                                             


Torta salata ai porri e cavolo


                                                                         

                                                                         




Ingredienti per 8 persone
250 g di pasta brisée
1 porro
300 g di cavolo cappuccio
1 cipolla
1 scalogno
3 uova intere fresche
150 g di ricotta
150 g di fontina
olio extravergine d'oliva
sale, pepe nero
1 foglia di alloro

Preparazione
Pulire e tagliare le verdure a fettine, stufarle in un tegame con un filo d'olio, qualche cucchiaio di acqua e la foglia di alloro.
Quando saranno morbide,togliere la foglia di alloro, eliminare l'eccesso di liquidi e frullarle.
In una ciotola capiente, sbattere le uova ed aggiungere poi la ricotta e la fontina tritata.
Mescolare bene e unire le verdure frullate, aggiustare di sale e pepe.
Stendere con un mattarello  la pasta brisée, rivestire una teglia da forno tonda del diametro di 35 cm di carta oleata e adagiare sopra la pasta.
Versare la farcia di verdure sulla sfoglia e cuocere in forno preriscaldato per 40 minuti circa a 180°.
 Lasciare freddare la torta e servire.



                                                                           


martedì 4 novembre 2014

Torta di zucca


Una torta?, un timballo? Bhe niente di meglio per un pranzo vegetariano in alternativa alla solita lasagna, mettiamoci poi la zucca del periodo e ci gustiamo una bella fetta di questa ciambella rustica....



                                                                             




Ingredienti  per 6 persone

400 g di pasta formato bucatini
500 g di zucca mantovana matura
180 g di olive nere
1 cipolla dorata
50 g di parmigiano
pangrattato, olio extra vergine d'oliva
sale e pepe nero
 facoltativo 120 g di provala fresca affumicata


Preparazione
Pulire la zucca, tagliarla a cubetti e cuocerla in un tegame con qualche cucchiaio di acqua, quando sarà tenera frullarla con un minipimer, e tenerla da parte.
Snocciolare e tagliare a pezzetti le olive.
Ungere uno stampo a ciambella e cospargerlo di pangrattato.
Cuocere in abbondante acqua salata i bucatini e lasciarli al dente.
Pulire e tritare la cipolla, metterla in una padella con 4 cucchiai di olio e soffriggerla per qualche minuto, poi aggiungere la purea di zucca, le olive a pezzetti, i bucatini, il parmigiano e la provola.
Amalgamare bene il tutto e lasciare insaporire e regolate di sale e pepe.
Distribuire la pasta nello stampo, compattandola per riempirlo bene, poi spolverizzare la superficie con il pangrattato e un filo d'olio.
Cuocere a 190° in forno preriscaldato per circa 30 minuti fino a quando la superficie non sarà dorata.
Lasciare intiepidire e servire.